vetro e sicurezza

VETRO E SICUREZZA



vetro e sicurezza

" V E T R O & G L A S S "
milano - italia


TECNICA E ARTE DEL VETRO PIANO - TECHNIQUE AND ART OF FLAT GLASS
tutto il vetro per arredamento e decorazione di interni
prodotti - materiali - lavorazioni - servizi - informazioni


Arredamento e Decorazione di Interni a Minorca - Spagna
Arredamento e Decorazione di Interni a Minorca - Spagna
Rob Demätt
Menorca - España
Ciutadella - Menorca - España
Arredamento e Decorazione di Interni a Minorca - Spagna
Rob Demätt


i consigli riportati in questa pagina sono destinati esclusivamente a
quanti abbiano a che fare col vetro solo occasionalmente e sempre
nell'ambito della propria abitazione


MANEGGIARE E PULIRE IL VETRO
la pulizia di una facciata vetrata
i bordi di una lastra di vetro o di specchio, se non sono molati (rettificati e lucidati
a macchina), sono estremamente taglienti; nei rari casi in cui si debba maneggiare
una lastra non molata si raccomanda di indossare sempre un paio di guanti robusti

i punti più delicati di una lastra di vetro o di specchio sono gli spigoli, soprattutto
se "vivi" (non arrotondati); se uno spigolo viene urtato con un oggetto, anche non
eccessivamente duro (dipende dalla forza dell'urto), si può essere praticamente
certi che la lastra si romperà parzialmente o totalmente

una lastra rotta (in pezzi, scheggiata, "filata") non può essere riparata, si può solo
gettare; se, però, la rottura è limitata ad una piccola zona, ad esempio un angolo,
e il tipo di utilizzo della lastra lo consente, ad esempio il piano libero di un tavolo,
si può eliminare la parte rotta facendo accorciare la lastra e molando il nuovo lato >
una lastra di vetro, soprattutto se molto grande e di spessore non adatto,
può rompersi per semplice flessione; se bisogna sollevare, spostare e/o
trasportare una lastra di vetro o di specchio, è bene essere sempre in due:
ciascuna persona dovrà prendere la lastra con le due mani, il più possibile
distanziate, sul lato più lungo facendo sempre molta attenzione a non far
urtare gli spigoli

per il trasporto, sia a mano che con un automezzo, la lastra deve essere
possibilmente tenuta di costa; se occorre appoggiarla temporaneamente
si può addossarla a una parete, di costa e inclinata con un piccolo angolo;
i suoi lati più corti devono essere appoggiati al pavimento e alla parete con
l'interposizione di un materiale morbido, ad esempio un foglio di giornale
ripiegato più volte

se un oggetto di vetro (bicchiere, vaso) cade a terra rompendosi, evitate di
raccogliere i frammenti a mani nude; usate sempre dei guanti per i pezzi
più grandi e scopa e paletta per le schegge più piccole

una lastra di vetro (finestra, specchio, piano di tavolo, mensola, ecc.) può
venir rigata anche durante la pulizia; spolveratela prima, delicatamente, con
un panno soffice e lavatela poi con un panno-spugna molto morbido, come
detergente si può usare un poco di ammoniaca diluita con acqua tiepida;
asciugatela poi accuratamente, magari con il classico foglio di quotidiano

non usate mai detersivi o liquidi anti-calcare per pulire vetri satinati, acidati
o sabbiati (ad esempio i vetri dei box doccia)


VETRO E SICUREZZA
vetro rotto = pericolo!
i vetri e gli specchi, quando si rompono, possono rappresentare un grave
pericolo per l'incolumità delle persone; occorre quindi fare in modo che sia
difficile che i vetri presenti in un'abitazione si rompano e che se proprio si
verifica una rottura per cause accidentali, questa non possa provocare seri
danni a cose e persone

come prima cosa bisogna fare in modo che le lastre di vetro, soprattutto
se usate in orizzontale (piani di tavoli e tavolini, mensole, ecc.), abbiano
spessore adeguato alle dimensioni, al rapporto tra il lato minore e il lato
maggiore, ai pesi che devono sopportare e alle modalità di appoggio sui
loro sostegni

partendo da uno spessore min. (per vetri orizzontali di piccole dimensioni)
di 6 mm, lo spessore dovrà aumentare con l'aumentare delle dimensioni,
del rapporto tra lato maggiore e minore e del carico e con il diminuire della
superficie di appoggio, fino ad arrivare allo spessore max possibile che,
per vetri "monolitici", è di 19 mm >
se questo non fosse sufficiente e in tutti quei casi in cui si voglia un grado
di sicurezza maggiore contro rotture accidentali, si possono impiegare i vetri
temperati che, a parità di spessore, presentano una resistenza a rottura
per flessione e per shock termico quattro volte superiore a quella di un vetro
normale, non temperato; un vetro temperato, inoltre, in caso di sua rottura si
sbriciola in piccoli frammenti che non possono provocare gravi ferite

un altro prodotto vetrario che presenta elevatissime caratteristiche di sicurezza
antinfortunio in caso di rotture accidentali, è il vetro stratificato; i vetri
stratificati sono costituiti da due o più lastre di vetro tenute insieme da un film
plastico (PVB), altamente adesivo, applicato al loro interno

in caso di rottura di una o più delle lastre componenti, queste rimangono al loro
posto (non c'è quindi la possibilità che una persona, urtando contro la lastra,
possa "attraversarla") e tutti i frammenti restano attaccati al film plastico; i vetri
stratificati sono molto indicati nel caso di divisori, porte a vetro, ecc.

per quanto riguarda la messa in sicurezza degli specchi è sufficiente, se non
si tratta di specchi eccezionalmente grandi, applicare sul retro della lastra di
specchio un film plastico adesivo che servirà a tenere insieme tutti i frammenti
causati da una rottura accidentale

occorre poi evitare di sottoporre allo shock termico (riscaldamento e brusco
raffreddamento o viceversa) le lastre di vetro, specialmente se non temperate;
è il caso dei piani e dei tavoli per cucina (pentole roventi appoggiate sul vetro)

I NOSTRI CLIENTI: AZIENDE - PRIVATI

attenzione!
CONSEGNE E SPEDIZIONInostra consegna o spedizione per corriere

in funzione della località di destinazione e del prodotto
(tipo, dimensioni, peso e valore) consegne e/o spedizioni
sono soggette a limitazioni

segnalateci sempre se intendete provvedere voi al ritiro
attenzione: consegne e spedizioni soggette a limitazioni!


IL MEGLIO DI "VETRO & GLASS"
arredare con il vetro
costruire con il vetro

vetrate con legatura a piombo e Tiffany
VETRATE LEGATE A PIOMBO



attenzione!
SIETE UN'AZIENDA DELLA LOMBARDIA ?
VOLETE ENTRARE A FAR PARTE DEL SITO "VETRO & GLASS"
PER LA VOSTRA PROMOZIONE SU INTERNET ?
CONTATTATECI
attenzione!
QUESTO SITO
POTREBBE INTERESSARE
A QUALCHE VOSTRO AMICO O COLLEGA ?
SEGNALATEGLIELO - GRAZIE !

"VETRO & GLASS" - www.robgrosso.it
AVETE UN SITO INTERNET
COMPATIBILE COL NOSTRO ?
VI PROPONIAMO DI SCAMBIARCI UN LINK
CON LOGO E DESCRIZIONE DEI CONTENUTI

INVIATECI UNA E-MAIL

SERVIZI PER LE AZIENDE DEI SETTORI VETRO - ARREDAMENTO - ARTE
PRODOTTI

DESIGN DI NUOVI PRODOTTI

OTTIMIZZAZIONE E RESTYLING
DI PRODOTTI ESISTENTI
INTERNET

PROGETTAZIONE SITI WEB

AGGIORNAMENTO E MANUTENZIONE SITI
VENDITE / EXPORT

RICERCA DI NUOVI CLIENTI

ASSISTENZA COMMERCIALE
PER CLIENTI ESISTENTI


contatori e statistiche web aprite il  motore di ricerca di Google